Quaderni di ricerca N° 52

Quaderni di Ricerca N. 52

Breve Presentazione

Nella storia recente italiana il rapporto di apprendistato ha assunto un peso crescente nel mercato del lavoro, estendendosi progressivamente in tutti i settori economici sino a diventare oggi l’unico rapporto di lavoro esistente a valenza formativa. Il tutto si concretizza in un patto fra datore di lavoro e dipendente in base al quale l’apprendista accetta condizioni contrattuali relativamente peggiori in termini di retribuzione e durata del rapporto per ottenere in cambio una formazione specializzata tale da garantirgli una cospicua crescita professionale.
Importanti novità in questo ambito sono state introdotte durante l’estate scorsa con il decreto legge 112/2008 e con le modifiche apportate allo stesso dalla legge n. 133/2008.
L’attuale numero della rivista Quaderni di ricerca sull’artigianato è interamente dedicato a questa materia che, trattando di formazione giovanile e lavoro, si dimostra tanto delicata quanto complicata. La presente raccolta di articoli inquadra l’argomento da più punti di vista e nasce dal proficuo e competente intervento di ADAPT – Fondazione Marco Biagi che si è resa disponibile mettendo a disposizione della rivista alcuni dei suoi collaboratori più preparati sull’argomento.

Apprendistato: la sfida della formazione aziendale
Michele Tiraboschi

Apprendistato di alto livello: un’occasione di sviluppo locale attraverso le PMI
Silvia Spattini

La responsabilità dell’impresa per la tutela della sicurezza nei contratti a contenuto formativo
Paolo de Vita

Apprendistato professionalizzante: quadro legale e nodi operativi
Yasaman Parpinchee

Validare l’apprendimento non-formale e informale: un compito anche per le PMI
Lisa Rustico

L’alfabetizzazione nella piccola e media impresa: il modello formativo dell’embedded learning
Paolo Federighi, Vanna Boffo, Francesca Torlone

I dati Istat sull’apprendistato
Centro Studi Sintesi

Quaderni di ricerca N° 52